Immaginatevi un trapezio e sullo sfondo le montagne incontaminate della ValGrande, appesa a dei tessuti un’artista di circo che volteggia… prima e dopo la sua esibizione musicisti di band itineranti accompagnano il pubblico fra un’esibizione e l’altra: questa bella immagine non è fantasia, ma è quello che accadrà nella prima edizione di un nuovo festival, il ValGrandeBellezzaFest!


4 giorni di festa, 4 compagnie di circo contemporaneo e 3 marching band, 9 spettacoli, 1 residenza artistica e 2 laboratori di circo per bambini. Tutto con un linguaggio internazionale, poco parlato e molto visivo e uditivo, per grandi e piccini, nel rispetto della natura e dell’ambiente che ci ospita.


Abbiamo bisogno di fantasia e di arte, di sognare e di immaginare, di stupirci e meravigliarci, e abbiamo bisogno di tornare a farlo insieme.

Vi aspettiamo!

Prenotate il vostro posto compilando il form qui sotto
Servizio bar e ristorazione in loco, possibilità di vitto e alloggio nelle strutture locali ma anche in area attrezzata per tende e camper.

Cicogna

 
GIO 8

ore 17 e ore 21

Esibizione in anteprima dei Barlafus
con lo spettacolo della residenza

“StartArt into the wild”

Cossogno Parco Inoca

area feste attrezzata e sicura, con bar, cucina e zone coperte

VEN 9

ore 17 e ore 21

Olivia Ferraris in “Oh My God!”

on the road la Dirty Dixie Jazz Band

SAB 10

ore 15
Laboratorio di circo con i Barlafus

ore 17 e ore 21

Miss Jenny Pavone in “Waiting for the Miss”

di e con Cristina Geninazzi

on the road la Spider Brass Band

DOM 11

ore 11
I Barlafus presentano in prima nazionale

  “StartArt into the wild”

ore 15
Laboratorio di circo con Cirque Toamême

ore 17 e ore 20
Cirque Toamême presenta 
“Le Divan”

on the road la Mefisto Brass Band

ore 21

Proiezione della finale Italia – Inghilterra

I Barlafus in “StartArt into the wild”

 

Versione ad hoc per il festival del primo spettacolo di questa giovane compagnia adattato durante la residenza a Cicogna fatta con il sostegno dell’Associazione Culturale Teatrale Duetti e 1/2. 4 artisti eterogenei che si incrociano con i loro 4 personaggi che con il loro dinamismo ed energia ci porteranno il bello, una scintilla fantasiosa, un guizzo… quello che sanno fare!

Miss Jenny Pavone in “Waiting for the miss” con Cristina Geninazzi

 

Spettacolo di acrobazie in aria con tessuti e trapezio e a terra con playback bizzarri, panini imbottiti, piume di struzzo e foglie d’insalata.
Uno show dove leggiadria e goffaggine, circo e clownerie si mischiano in un’esperienza unica creando un cocktail esilarante!

Dirty Dixie Jazz Band


Interpreta in modo esuberante e scanzonato il jazz di inizio ’900, con le sonorità potenti dei tempi in cui non esisteva ancora l’amplificazione ed un’improvvisazione grintosa e spericolata, che ogni volta si rinnova completamente e sorprende tanto gli ascoltatori quanto gli stessi esecutori.

Spider Brass Band


Formazione tipica delle brass band di New Orleans: si parte dalle origini del jazz dei primi anni del ‘900 (dixieland e ragtime) per arrivare alle contaminazioni più attuali con il blues, lo swing, il soul, il funky e addirittura a sonorità che possono ricordare lo ska, il rockabilly e i ritmi balcanici.

Olivia Ferraris in “Oh My God!”

 

Un luogo, un evento…. e risultati imprevedibili! Un clown intrappolato in una donna, una spirale del destino. Questa… è una storia che nasce sopra le nuvole. Un viaggio inevitabile … prima o poi tocca a tutti. Il punto è… quando? Oh My God! Un miscuglio di follia, scherzosa severità, comicità, coraggio, porteranno a vivere una sottile sensazione incontenibile tra gioia, fiducia e perdizione.

Cirque Toamême presenta

“Le Divan”


20 giovanissimi allievi, tutti dai 14 ai 18 anni, accompagnati dai loro istruttori di questa scuola di circo proveniente da Friburgo in Svizzera, portano in una tournèe internazionale uno spettacolo che mescola differenti discipline circensi a uno scenario privo dell’uso della parola.

Mefisto Brass Band

 

L’intento di questa giovane band è quello di emulare le sonorità della musica techno, pur non disdegnando incursioni in atmosfere balkan, swing, hip-hop e IDM; il tutto però senza l’ausilio di strumenti e mezzi tecnologici, semplicemente con strumenti a fiato e a percussione.

LABORATORI PER BIMBI
SAB 10 E DOM 11 - ORE 15 - COSSOGNO PARCO INOCA
Bambini, volete provare l’ebbrezza delle discipline del circo?

Iscrivetevi a questi laboratori tenuti dagli insegnanti professionisti di due scuole di circo per sperimentare in tutta sicurezza esercizi di giocoleria, equilibrismo e tessuti aerei. Un modo per giocare, ma anche per imparare tecniche utili e divertenti.

RESIDENZA ARTISTICA

 
Dal 5 all’11 luglio l’Ostello ValGrande a Cicogna ha ospitato la residenza artistica dei Barlafus, giovane compagnia formata da 4 artisti tutti docenti alla Piccola Scuola di Circo di Milano, che avevano come mandato quello di fare una versione “into the wild” del loro primo spettacolo “StartArt”, con riferimenti quindi al contesto naturale dell’ambiente che ha ospitato il festival.
Aurora Morano, Emanuele Melani, Stefano De Luca e Riccardo Saggese hanno lavorato insieme al loro regista Guillaume Hotz ed ora sono pronti per andare in tour dopo aver presentato in anteprima a Cicogna e Cossogno la loro nuova creazione made in ValGrande.

media

Cossogno (380 mt s.l.m., 651 abitanti) è crocevia di due realtà: a un chilometro dal capoluogo di provincia, Verbania, e privilegiata porta d’ingresso per il Parco, a un passo dalla città e totalmente inserita nella storia della civiltà rurale montana.

Nel Comune è stato realizzato il primo elettrodotto commerciale, a corrente alternata, nel mondo e tuttora funzionante, tra Cossogno ed Intra nel 1892 dall’imprenditore Carlo Sutermeister in base al progetto del prof. Galileo Ferraris.

 

L’Oratorio di Inoca (toponimo di luogo acquitrinoso) con una chiesetta del ‘600 e “la casa dei banditi” così chiamata perché durante le epidemie di peste era adibita a lazzaretto.

 

Cicogna (732 s.l.m., 21 abitanti) si trova nella Val Pogallo, ed è l’unico centro abitato all’interno del Parco Nazionale ValGrande, motivo per cui è considerata la “Capitale del Parco”. 

DOVE MANGIARE A COSSOGNO
e nelle sue frazioni

Antica Osteria da Donna Francesca

0323 468199 – 348 3647470

 

Ristorante A Casa di Luca

350 0067217

 

Circolo Felice Cavallotti – fraz. Cicogna

366 3995052 – 0323 1976801

 

Agriturismo Corte Merina – fraz. Cicogna

335 5947526 – 0323 1975164

 

Agriturismo Villa Cresta – fraz. Ungiasca

392 2460289

DOVE DORMIRE A COSSOGNO
e nelle sue frazioni

B&B Cip e Ciop

339 760 2372

 

B&B Giulietta e Romeo
0323 468375

 

Ostello ValGrande – fraz. Cicogna

371 3571697

 

Agriturismo Corte Merina – fraz. Cicogna

335 5947526 – 0323 1975164

 

B&B Ca’ del Pitur – fraz. Cicogna

366 3995052 – 0323 1976801

Per le altre strutture ricettive nei Comuni limitrofi consultare www.parcovalgrande.it
Ente organizzatore

Comune di Cossogno (VB)

 
Direzione organizzativa e artistica

Massimo Dellavecchia – 121Eventi 

 
Segreteria organizzativa

Irene Pollastro

 
Grafica, sito web e comunicazione social

Daniela Ferzola

 
Ufficio stampa

Beatrice Croci

 
Foto e video

Michela Riefolo

 
Assistenza tecnica audio e luci

Giulio Anselmi

Compila il form per prenotare

Compilare un form diverso per ogni gruppo di congiunti.


Il posto sarà prenotato, ma non numerato. Vale la regola del “il primo che arriva, meglio alloggia”.
Presentare all'arrivo mail di conferma ricevuta.

    Nome e cognome

    La tua email

    Telefono (facoltativo)

     

    Indica SI o NO ad ogni data e appuntamento...

    VEN 09 LUGLIO 2021 - CICOGNA
     


    ore 11 - I Barlafus presentano in prima nazionale
    “StartArt into the wild”



    Numero totale di persone congiunte:


     

    VEN 09 LUGLIO 2021 - COSSOGNO
     

    VEN 09 LUGLIO 2021

    ore 17 e ore 21 - Olivia Ferraris in "Oh My God!" on the road la Dirty Dixie Jazz Band


    Numero totale di persone congiunte:



    Scegli l'orario:




     

    SAB 10 LUGLIO 2021
     

    SAB 10 LUGLIO 2021

    ore 17 e ore 21 - Miss Jenny Pavone in “Waiting for the Miss” di e con Cristina Geninazzi on the road la Spider Brass Band


    Numero totale di persone congiunte:



    Scegli l'orario:



     

    DOM 11 LUGLIO 2021 - ORE 11
     


    ore 11 - I Barlafus presentano in prima nazionale
    “StartArt into the wild”



    Numero totale di persone congiunte:




    DOM 11 LUGLIO 2021 -
     

    DOM 11 LUGLIO 2021
    ore 17 e ore 20 - Cirque Toamême presenta “Le Divan”
    on the road la Mefisto Brass Band


    Numero totale di persone congiunte:


    Scegli l'orario:




    Vitto


    Alloggio


    Il tuo messaggio (facoltativo)






    Contatti

    © 121 EVENTI DI MASSIMO DELLAVECCHIA - VIA DELL'ARCHIVIO, 1/C - NOVARA NO - P.IVA 02086540032
    © 121 EVENTI DI MASSIMO DELLAVECCHIA 
    VIA DELL'ARCHIVIO, 1/C - NOVARA NO
    P.IVA 02086540032
    Privacy Policy